Problemi Geometria con angoli

Messaggioda GAES88 » 10/05/2010, 23:12

Mi posso rendere conto che siano problemi facili, ma quelli con gli angoli non li ho mai saputi fare, cioè non li ho mai capiti.
Avrei questi problemi, una volta trovati i dati poi posso analizzarli anche io, ma con 40° e 80° non so dove mettere la testa. Sapreste aiutarmi? Grazie.
Ecco i problemi:

Un trapezio rettangolo ha le basi che misurano rispettivamente 20 cm e 30 cm e l'angolo ottuso misura 120°. Calcolare la misura dell'area e quella del perimetro del trapezio (approssimare i risultati alla 2^ cifra decimale).




Un trapezio rettangolo ha l'altezza e la base minore che misurano rispettivamente 35 m e 12 m, mentre il lato obliquo forma con la base minore un angolo di 135°. Calcolare la misura dell'area e quella del perimetro del trapezio (approssimare un risultato alla 2^ cifra decimale).



Un rombo ha un angolo ottuso che misura 120° mentre il lato misura 10 m. Calcolare la misura dell'area del rombo e la misura della diagonale maggiore (approssimare i risultati alla 2^ cifra decimale).




Un rettangolo ha il perimetro che misura 48 cm e la base supera l'altezza di 10 cm. Esso è equivalente ad un trapezio isoscele che ha la stessa altezza del rettangolo e gli angoli ottusi entrambi di 135°.




Un triangolo rettangolo ha un angolo di 30° e uno di 60°; sapendo che la sua ipotenusa misura 36 cm, determinare il suo perimetro e la sua area (approssimare alla seconda cifra decimale).
GAES88
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 4 di 4
Iscritto il: 02/05/2009, 22:24

Messaggioda *v.tondi » 11/05/2010, 10:14

Prova a ragionare te, in quanto hai tutte le informazioni per poterli risolvere. Gli angoli non stanno scritti per caso. Quanto vale la somma degli angoli in un trapezio e in un triangolo? Se sai rispondere a queste domande puoi procedere tranquillamente a risolverli. Inoltre, se in un triangolo rettangolo (e ti sto aiutando enormemente) un angolo misura $30°$ l'altro misurerà $60°$. Quindi questo triangolo sarà la metà di un triangolo equilatero, il lato obliquo sarà il doppio del cateto minore. Ti è chiaro? Facci sapere.
Ciao.
Avatar utente
*v.tondi
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 324 di 633
Iscritto il: 13/11/2009, 15:31
Località: Zollino (Lecce)


Torna a Secondaria I grado

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite